Warning: preg_match(): Compilation failed: quantifier does not follow a repeatable item at offset 1 in /home/customer/www/veronanetwork.it/public_html/wp-includes/class-wp.php on line 234
Gruppo Contec e Treebu si aggiudicano il Premio Obiettivo Sostenibilità 2022
Obiettivo Sostenibilità

«Per aver intrapreso in modo volontario e consapevole un percorso verso un Futuro Sostenibile, promuovendo la responsabilità sociale d’impresa e la sostenibilità ambientale attraverso azioni concrete e buone pratiche adottate nella vita d’azienda». È con questa motivazione che ieri sera, nella suggestiva cornice di Villa Arvedi a Grezzana, in occasione della Festa di Natale di Verona Network, Gruppo Contec e Treebu si sono aggiudicate ex aequo la prima edizione del Premio Obiettivo Sostenibilità.

Un riconoscimento ideato nella primavera del 2022 da Verona Network assieme allo studio di consulenti di impresa e sostenibilità IPLUS, rappresentata da Beatrice e Stefano Scappini assieme a Dario Demme, e dall’agenzia creativa e di comunicazione Event-Lab di Simone Santagata, con lo scopo di sensibilizzare le imprese veronesi, e non solo, sui temi che caratterizzeranno il prossimo futuro, in primis, appunto, la sostenibilità, e che sono già parte della vita di molte realtà imprenditoriali.

Attraverso Modefinance, l’agenzia di rating fintech del Gruppo internazionale TeamSystemIPLUS ed Event-Lab hanno monitorato diverse aziende scaligere sviluppando una prima valutazione (assessment) dei parametri ESG. Tra quelle incontrate e ospitate anche negli studi di Verona Network per raccontare la loro buone pratiche di sostenibilità, si sono posizionate al primo posto Gruppo Contec, holding nata nel 1962 a Verona che annovera al proprio interno 10 divisioni che spaziano dall’engineering per la progettazione alle costruzioni passando dai processi produttivi e gestionali aziendali, e Treebu, start up nata per invertire la rotta e per ridurre l’impatto ambientale attraverso la piantumazione di Paulownia, un albero che cresce velocemente, assorbe fino a 10 volte più CO2 di ogni altra pianta ed è in grado di produrre legname di qualità in abbondanza e in maniera sostenibile.

Entrambi i premiati hanno ottenuto una valutazione “S2” sulla scala ESG di Modefinance che parte da “S1” e scende a “S7”. Come Premio sono state consegnate da parte di Michelangelo Bottesini, head of digital finance di Teamsystem, una pianta di olivo offerta da Fontanara Frantoio di Verona e una targa realizzata con taglio laser da Verona Fablab su un legno di Paulownia.

«Siamo davvero lusingati per il Premio ricevuto questa sera perché riconosce nella consulenza pura, che di fatto è il nostro lavoro, un importante contributo per la sostenibilità. – affermano Giovanna Berton e Stefano Lappa, rispettivamente responsabile della comunicazione e membro del board di Gruppo Contec – Ogni giorno ci impegniamo nei nostri spazi, nei nostri uffici, con le nostre persone a rispettare quelli che sono i dettami dell’essere sostenibili, ma soprattutto ci impegniamo affinché tante altre aziende che incontriamo e con cui collaboriamo possano abbracciare questo percorso e generare valore per sé e per il territorio in cui operano».